IL TEAM DEI FALLITI

Un team è un insieme di persone che condivide lo stesso obiettivo, semplice no?

Chi ha letto alcuni dei miei articoli si è spesso imbattuto nella parola “gruppo” o “società”, con il quale ho sempre indicato semplicemente un insieme di persone.

Con la parola inglese team, si intende qualcosa più di un gruppo di individui, ci si dovrebbe vedere più come compagni (il comunismo non esiste più, per cui basta battute che sanno di muffa), pressoché partner con la persona con cui si sta lavorando.

Per chi ha visto “Founder” capisce al volo che i fratelli McDonalds erano un team inarrestabile.

Oggigiorno, mentre si distribuiscono volantini su l’unità, la coesione e la fratellanza, non siamo capaci di avere un buon rapporto neanche a chi diciamo “ti amo” alla fine della giornata, come ci si può aspettare di parlare di team, con estranei?

Il nocciolo del problema sta nei singoli elementi, spinti da finti ideali di successi, derivato da ciò che vedono. Ditemi, quanti collaboratori aveva Jobs? Migliaia. Ne avete mai visto più di uno nel palco, durante la presentazione dei nuovi prodotti? No.

Cosa pensa la persona comune? L’individuo vince, è uno che porta il risultato. Perché è ciò che viene mostrato.

Alla base del lavoro di gruppo, c’è la condivisione di idee, per formarne un concetto indirizzato e destinato allo scopo. L’esperienza fa da padrona. Se l’individuo che compone il team, non accetta l’ipotesi altrui, non ha una sua idea, o peggio, offende gli sforzi altrui per coprire la sua ignoranza, quel team non andrà mai da nessuna parte.

Purtroppo l’ultima generazione non conosce la parola compromesso.

Vi consiglio di iscrivervi al sito per avere le notifiche dei nuovi articoli, NienteSpam! Sono abbastanza attivo e non vorrei che vi perdeste nessun contenuto.

Altrimenti: 

Potete trovare il mio canale YouTube qui.

Per chi non l’ha ancora fatto, consiglio di dare un’occhiata alla pagina Facebook, avrete la possibilità di vedere tutti gli articoli e i miei consigli.

Alex S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...