Una storia diversa!

Tempo di lettura: 1 minuto e 40 secondi

 

Un’idea e una storia hanno molto in comune, ed è per questo che poche idee riescono fino in fondo, vuoi scoprire il perché? Sai come si costruisce una storia?

A grandi linee credo di si, ma facciamo un ripasso veloce:

  1. si introducono luoghi e personaggi, il protagonista è uno dei primi ad apparire e di solito è il personaggio del quale ci viene detto di più
  2. arrivano gli aiutanti, tutti i personaggi che daranno una mano al nostro eroe a superare la sfida che, non sa, ma dovrà affrontare
  3. troviamo la sfida, il problema da superare e poi in ultima e solo alla fine della storia il nostro eroe riesce a vivere felice e contento bla bla bla

Se guardiamo alla struttura più nuda e cruda possiamo creare un grafico che di solito caratterizza la velocità e il climax della storia e per cui l’interesse del lettore:

grafico story telling

Ora vorrei paragonare questo grafico con lo sviluppo di un’idea dal punto di vista del marketing.

  1. nasce e viene lanciata un’idea e tutti sono eccezionalmente motivati e felici,
  2. bisogna costruire un progetto, incontrare la burocrazia, le difficoltà di lavorare da solo o con un team non eterogeneo
  3. mantenimento e supporto di quell’idea, che lentamente casca nell’oblio delle abitudini.

Schematizzato:

grafico marketing3

Se una persona ci pensa bene, sviluppare un’idea è come creare o personificare un eroe, allora perché nella storiella che ci raccontano l’interesse sale, e nella realtà l’interesse scende?

In realtà il grafico dello Storytelling dovrebbe dimostrarci come dovremmo comportarci e come dovrebbero andare le cose per arrivare ad un risultato.

Se non hai pianificato gli aiutanti o le sfide… se ti fermi alle prime difficoltà… o se non hai un obiettivo abbastanza sfidante… la tua storia sarà un fiasco e sicuramente a nessuno interesserà stare a sentirla e non riuscirai a potarla a termine.

Siccome il trend del momento punta a vendere storie ed emozioni, perché non provi a comporre la tua idea basandoti su un grafico di Storytelling?

Vuoi sapere come esattamente? Dovrai aspettare ancora qualche giorno, perché sto ultimando gli ultimi dettagli del libro “Video 3.0 – la nuova frontiera digitale” prima di metterlo in anteprima su Amazon.

L’articolo che hai appena letto è stato preso proprio dal libro e te lo posso assicurare, è solo una delle poche riflessioni ed esempi che ti potranno aiutare a capire come sviluppare e mettere in pratica le tue idee.

In più ci saranno molte interviste ad esperti di settori, i quali ci porteranno nei dettagli di alcuni argomenti che vengono trattati solo dagli addetti ai lavori, quelli che fanno i numeri insomma 🙂

Solo qualche giorno d’attesa, intanto per rimanere sintonizzato e non perderti il lancio in anteprima: Iscriviti al mio blog  usando il bottone blu a fondo pagina!

A domani con un altro spoiler!

Scopri le altre community su:

Facebook – Youtube – Twitter – Instagram – Tumblr – Pinterest – LinkedIn

Alex Sebastianutti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...