Tirare fuori il meglio dal nostro passato

Noi siamo la nostra esperienza,
è una delle idee fondamentali del mio libro ed è anche uno delle motivazioni che mi ha portato ad essere qui, a cambiare il mio passato e scommettere in un futuro migliore.

Ma come si fa?

1. Butta fuori quello che hai

Come ci ha detto il grande Max Pezzali, dobbiamo imparare a buttare fuori quello che abbiamo dentro: ricordi, momenti piacevoli e tristi, tutto quello che ci viene in mente senza problemi. Alla fine verrà fuori come un grande brainstorming del passato, perché la vita può essere compresa solo guardandola dal presente verso il passato.

2. Mettiti in pace con te stesso

Sembra una di quelle frasi da santone, però ha il suo sottofondo di verità, perché una volta che ti sono chiari molti momenti del passato salteranno fuori anche amici e conoscenti correlati ad essi, e non sempre siamo riusciti a passare sopra a momenti negativi e alle persone che li hanno scatenati. Però è essenziale per poter rielaborare in modo positivo la nostra vita.

3. Ecco il meglio

Come quando si schiuma il brodo da quelle sostanza indesiderate (un tempo lavoravo nella ristorazione) lo stesso si deve fare con i ricordi, una volta perdonati vecchi torti e riappacificato se stessi con il nostro passato siamo pronti a prendere il meglio, che ci farà capire chi siamo e cosa meglio sappiamo affrontare.

4. Fatti coraggio

Per molto tempo non c’era nessuno per darmi una pacca sulle spalle, per cui avevo deciso di darmele da solo, mi facevo coraggio e puntavo i piedi sulla mia speranza di riuscirci. Guardavo a quel che avevo già passato e ne ero felice. Poco importava se erano solo pochi passi. Erano già stati fatti.

5. Condividi

Una volta che hai dato un po’ di ordine al tuo passato puoi guardare avanti e quattro occhi sono sempre meglio di due, questo è proprio il momento più esatto per condividere le tue esperienze e creare sinergie per raggiungere i risultati. L’unione fa la forza, anche perché potrebbe essere inutile arrivare così alto senza nessuno con cui fare un brindisi 🙂

Bonus. C’è molto di più!

Parlo spesso di libri, film e canzoni per farvi fare un percorso, per darvi una direzione, ma sapete che la bussola vi aspetta nell’ultima edizione del mio libro, è lì per voi, per tutti coloro che vogliono di più. Vi auguro una buona lettura e un buon fine settimana!

Copertina ebook nuova
Elemento Neutro – La bussola per arrivare dove vuoi tu

 

Alex Sebastianutti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...